La Fondazione

La Fondazione è sorta nel 2010 ed è un Ente non profit, autonomo e indipendente che promuove la cultura del dono e si pone al servizio di quanti desiderano contribuire al bene comune realizzando opere di solidarietà sociale e creando rapporti di fiducia fra le persone, all’interno della Comunità Veronese.

Sviluppare la cultura del dono significa aprirsi alla conoscenza dei bisogni di chi ci sta accanto e farsene carico, come singoli e come comunità civile.

La Fondazione si propone di facilitare le persone, le imprese e gli enti del terzo settore mosse dai principi della generosità e della gratuità, che desiderano realizzare i propri ideali di solidarietà con metodo ed efficienza, usufruendo di benefici fiscali.

La Fondazione opera in modo del tutto gratuito ed è sostenuta dai soci e amministrata e gestita da persone che mettono liberamente a disposizione le loro conoscenze e le loro competenze professionali.

Stupefacente Esperienza del Dono
Citazione tratta dall’Enciclica Caritas in Veritate di Papa Benedetto XVI che abbiamo adottato come “cifra” della Fondazione. “Stupire” infatti è proprio di ogni dono quando parte dal cuore. E diviene esperienza di vita perché non solo si rivela capace di migliorare la situazione personale di chi lo riceve, ma, anche l’animo di chi lo dispone.

I servizi offerti dalla Fondazione

  • Garantire la realizzazione delle opere che il donatore intende realizzare.
  • Verifica della rendicontazione finale sull’esito dell’operazione e relazione al donatore.
  • Illustrazione sul sito della Fondazione delle iniziative benefiche.
  • Garanzia di anonimato oppure pubblicità dell’iniziativa.
  • Costituzione di Fondi che consentono di effettuare interventi benefici nel tempo.
0

€ DONATI

0

€ RACCOLTI

0

N°PROGETTI SEGUITI

0

N°DONATORI

Soci Fondatori

ALLEGATI


Al servizio della Comunità

Una Comunità unita e solidale può contribuire a vincere le sfide della modernità.

Promuovere la cultura del Dono fa parte delle nostre prevalenti finalità.
Il dono rappresenta un valore non solo per chi lo riceve ma anche per chi lo fa.
“Fare del bene significa pagare un debito”, cioè poter “restituire” a chi è nel bisogno un po’ di quel tanto che la vita può averci dato.

Iscriviti alla Newsletter della Fondazione!

Vi terremo informati sugli eventi e le novità della Fondazione.