Fondazione della Comunità Veronese Onlus
COME DONARE FONDI PROGETTI BANDI RACCOLTE IN CORSO ALTRE INIZIATIVE AREA RISERVATA
Yuo Are Here > HomePage > La donazione on line
Presentazione
Missione
Statuto
Soci Fondatori
Organi Sociali
Bilanci
Sostenitori
Contatti
Documenti
Rassegna stampa
Links
Cerca nel sito
Ricerca per parola chiave
 
Ogni donazione costituisce un Fondo o contribuisce ad un Fondo già attivato e collegato ad un progetto di utilità sociale.
Il Fondo è una specie di conto su cui si possono versare – a mezzo Banca – somme di denaro, disponendone successivamente per opere di bene.
Può essere intestato ad una persona (il donatore, una persona cara..), ad una impresa, ad un evento celebrativo, ad un ente non profit o, direttamente, ad un progetto di utilità sociale che sta particolarmente a cuore (per es. attività di bene legate alla sanità, all’istruzione, alla cultura, all’ambiente o all’assistenza di persone in difficoltà ecc...).
Ad ogni modo il donatore deve indicare il beneficiario e il progetto cui destinare la somma.
 
Per effettuare una donazione
È sufficiente disporre un bonifico intestato a Fondazione della Comunità Veronese Onlus presso Banca Popolare di Verona – Agenzia di Veronetta “S” con il seguente IBAN: IT 85X 05034 11711 000000006210 Contestualmente o in un secondo momento, il donatore fornisce adeguate istruzioni circa il beneficiario e le finalità d'ordine benefico che intende servire e che devono essere coerenti con l'oggetto sociale della Fondazione. Proprio per questo il donatore può contattare la Fondazione (con lettera o e-mail) e se opportuno fissare un incontro.
In ogni caso la Fondazione provvede a prendere accordi col donatore.
 
Le agevolazioni fiscali
Le donazioni effettuate alla Fondazione, o tramite la stessa, da persone  fisiche o da imprese (imprenditori individuali, società di persone, società di capitali, enti commerciali..) sono deducibili dal reddito complessivo nel limite del 10% dello stesso e comunque nella misura massima di 70.000,00 euro annui (D.L. 35/05).
In alternativa alla deducibilità sopra illustrata, le persone fisiche possono detrarre le donazioni dalle imposte (Irpef) nella misura del 19% da calcolare per  un importo massimo di 2.065,83 euro. Anche le imprese possono usufruire della deducibilità per un ammontare non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (TUIR).
 
Il donatore usufruisce della deducibilità o detraibilità fiscale nell’anno in cui effettua il dono. Per usufruire dei benefici fiscali è importante che le donazioni siano effettuate con versamento postale o bancario, con carte di credito o prepagate, assegni bancari o circolari.
L’agevolazione fiscale va fatta valere in sede di dichiarazione dei redditi. Il donatore deve conservare la ricevuta del versamento per i quattro anni successivi.
La Fondazione puo’ fornire anche una ricevuta dell’erogazione liberale effettuata.
 
Il Lascito testamentario: Libertà, Responsabilità, Testimonianza
Il “Lascito Testamentario” è una scelta che molte persone non credono sia possibile, altre che continuamente rimandano o considerano una prerogativa solo per  chi è ricco.
È invece un gesto di grande responsabilità che, in certi casi,  tutela le persone care e consente di decidere delle proprie sostanze o di parte di esse.
Il “Lascito Testamentario” è un atto di libertà che, nei limiti della legge, rispetta per sempre le volontà della persona ed è testimonianza del proprio  impegno civile.
Donare attraverso un lascito testamentario permette di contribuire alla crescita della comunità in cui si vive, di prendersi cura di chi verrà, e di dare stabilità e continuità all’opera di servizio al bene comune che viene prescelto e che la Fondazione della Comunità Veronese Onlus contribuisce a realizzare.
 
Il Tuo 5 per mille per la Comunità Veronese
Destinare il 5 per mille alla Fondazione della Comunità Veronese Onlus, permette di realizzare progetti di utilità sociale ed iniziative benefiche rivolte alle persone della tua Città, della tua Provincia e della tua Diocesi.
Se desideri contribuire in prima persona al benessere economico, sociale e morale della nostra comunità veronese non dimenticare di inserire il Codice Fiscale della Fondazione nell'apposito Quadro della dichiarazione dei redditi. C.F.: 93216530233
 
Nessun onere
Gli importi donati sono destinati – nella loro totalità - al perseguimento delle finalità indicate dal donatore. La Fondazione non chiede infatti somme come contributo per le spese di gestione in quanto le stesse, molto limitate, sono sostenuto dai soci e da specifici benefattori.

 

 

  A cosa destini la donazione?
   
 
Fondazione
Fondi già esistenti
progetti


 
Filantropia
Comunitaria
Al servizio dei
DONATORI
Al servizio del
NON PROFIT
Al servizio della
COMUNITÀ
Privacy
Mappa del sito

Copyright © 2011 Fondazione Della Comunità Veronese Onlus - Tutti i diritti riservati powered by Yooplus